CHI SONO

 

Mi chiamo Francesco Bontempi. Sono nato nel 1975 in Valle Camonica, la Valle dei Segni, famosa per le incisioni rupestri, testimonianza della volontà dell’uomo, fin dalla preistoria, di cercare nuove forme espressive di comunicazione, di lasciare un segno del proprio passaggio, della propria attività. A distanza di millenni questo desiderio è rimasto immutato e ancora l’uomo ama raccontare se stesso attraverso le immagini.

Le opere dei maestri della pittura, i fotografi del passato e contemporanei, il cinema dei grandi registi hanno stimolato e plasmato la mia cultura estetica. Mi sono soffermato a lungo a indagare le loro opere per carpirne i segreti di composizione, luci, colori, per trovare la chiave delle loro suggestioni.

Questa mia introduzione parte dal passato, dalla mia terra, dai miei interessi perché la mia fotografia è legata indissolubilmente a ognuno di essi.

Ho iniziato a fotografare dedicandomi prevalentemente alla fotografia naturalistica, raccontando per lo più storie del mondo invisibile; nel tempo, però, ho spostato l'attenzione sulla realtà che mi circonda, fatta di persone, abitudini, gesti, sguardi, colori, percorsi, sentimenti. L’immagine, che necessariamente fissa poche frazioni di secondo, è destinata a diventare racconto di un vissuto. È questo che credo sia il mio compito principale, raccontare un momento, un’emozione e farli durare nel tempo.

Sono convinto delle mie capacità e so di essere persona affidabile e preparata, cerco ogni giorno di migliorare per offrire ai clienti un lavoro ben fatto che possa soddisfarli ed emozionarli.

Ti invito a visitare la pagina del mio portfolio che, per ragioni di spazio, costituisce solo una traccia di ciò che ho realizzato e del mio blog.

Ti ringrazio per aver letto fino qui e se vuoi contattarmi non esitare a farlo. 

Ciao, a presto.

Francesco